Siete in:

 

Terremoti

Cosa sono

Nel linguaggio comune con la parola terremoto si intende un rapido scuotimento del terreno. Quando si sente dire "c' è stato un terremoto", o come si dice dalle nostre parti "è passato il terremoto", sappiamo cosa può essere successo anche se non sappiamo come definirlo.
placche o zolle I terremoti sono fenomeni naturali che fanno parte della complessa dinamica della terra. Come si vedrà meglio in seguito, la maggior parte di essi ha origine in fasce ristrette e definite del globo. Queste fasce sono state utilizzate per definire i bordi delle placche o zolle in cui, secondo la teoria della tettonica a zolle, si pensa sia suddivisa la parte più esterna della terra chiamata litosfera.
Secondo questa teoria i terremoti si verificano ai bordi delle zolle, le quali, a seconda dei casi, tendono con moto lentissimo ad avvicinarsi, allontanarsi, oppure a scorrere l' una accanto all' altra. I movimenti delle zolle provocano notevoli deformazioni negli strati più esterni della terra. I terremoti distruttivi hanno origine quando, a seguito di queste deformazioni, si verificano rotture di limitate porzioni della crosta che costituisce la parte più superficiale della litosfera. A seguito della rottura, dalla sorgente del terremoto si irradiano delle onde sismiche che si manifestano alla superficie della terra come uno scuotimento intenso del terreno.

E' quindi errato:
credenza erratacredere che i terremoti siano dovuti a sprofondamento di enormi cavità sotterranee, come ancora si sente dire in alcune occasioni o come si legge in qualche libro di testo;
credere che i terremoti siano la conseguenza diretta dell' estrazione di idrocarburi dal sottosuolo;
credere che eventi meteorologici inconsueti, come il vento caldo o particolari congiunzioni astrali, siano precursori di terremoti anche di forte intensità;
interpretare i terremoti come conseguenza diretta di attività vulcaniche. Nelle zone in cui sono presenti vulcani esiste, in generale, una notevole attività sismica ed entrambe queste manifestazioni sono collegate alla particolare dinamica delle zolle in quelle aree.





I TERREMOTI

Cosa sono
Come si originano
Perchè si originano
Come si propagano
Come evolvono
Come si misurano
La scala d'intensità
Sismografi
Sismogrammi
La magnitudo

DOVE AVVENGONO

Nel Mondo
In Italia
Nella nostra regione
La sismicità della regione

IL RISCHIO E LA DIFESA

Il Concetto di rischio
La pericolosità
La vulnerabilità
Le difese possibili
Lo stato attuale
Previsione
Allarme informazione emergenza

COSA FARE

Prima
Durante
Dopo

UTILITIES

Glossario
Curiosità
Links
Legislazione
Attività e prodotti

IL MONITORAGGIO

La Rete Sismometrica e il DB on line

ATTUALITA'

I terremoti recenti (by INGV) 
hai sentito il terremoto?